Alessandro Orologio (1551-1633) musico friulano e il suo tempo

Autori vari

Atti del convegno internazionale di studi - Pordenone, Udine, S. Giorgio della Richinvelda - 15/17 ottobre 2004. a cura di Franco Colussi

30,00 €

Aggiungi al carrello

Contenuto

I. Il contesto storico-religioso in Friuli e nei Paesi Nordici

  • Giuseppe Trebbi, Le istituzioni della Patria del Friuli alla metà del Cinquecento
  • Paolo Fabbri, Musica e controriforma nel Friuli Orientale
  • Silvano Cavazza, Praga e le corti tedesche all'epoca di Alessandro Orologio

II. La tecnica dei maestri orologiai 

  • Paolo Lodolo, Tecniche costruttive degli orologi da torre dal Medioevo al Rinascimento

III. Profilo biografico di Alessandro Orologio (con documenti inediti) e vicende della Compagnia strumentale udinese 

  • Franco Colussi, Scheda biografica di Alessandro Orologio e alcuni documenti inediti
  • Alessandro Catalano, Dai fasti musicale alla «benedetta podagra». La corrispondenza tra Alessandro Orologio e Georg Sigmund von Lamberg
  • Pavle Merkù, Il testamento di Alessandro Orologio
  • Franco Colussi, La Compagnia strumentale della magnifica città di Udine

IV. Orologio e altri musici fuori dal'Italia

  • Michaela Žáčková Rossi, Da Udine a Praga. La crescente fortuna dei musicisti friulani alla corte imperiale i Rodolfo II
  • Robert Lindell, Alessandro Orologio - Chamber Musician and Vice Chapelmaster of Emperor Rudolph II
  • Tomasz Jeż, Sulle relazioni tra Alessandro Orologio ed i mecenati polacchi Piotr e Zygmunt Gonzaga-Myszkowski
  • Iain Fenlon, Orologio and the Danish Connection

V. Forme e stile della produzione di Orologio e prassi esecutive coeve 

  • Rodobaldo Tibaldi, Aspetti stilistici della musica sacra di Alessandro Orologio
  • Giulio Cattin, I testi sacri intonati polifonicamente da Orologio
  • Francesco Luisi, Le intradae di Alessandro Orologio: appunti per una lettura oltre la forma
  • Paolo Zerbinatti, Trommeter und musicus

VI. Alcuni musicisti contemporanei ad Orologio 

  • Alba Zanini, Giovanni Battista Falcidio musicista cividalese
  • Paolo Da Col, Madrigali in Cividal. Pietro Andrea Bonini maestro di cappella tra Belluno e Cividale
  • Elisabetta Fantinati, Giovanni Battista Mosto: un musicista della ricostituita Compagnia strumentale di Udine (1573)
  • Alenka Bagarič, Le Villanelle di Giacomo Gorzanis e la loro diffusione dal Veneto alle province dell'Austria Interna.

VII. Comunicazioni 

  • Roberto Calabretto, Un singolare omaggio a Alessandro Orologio
  • David Bryant, Cosa c'è di locale nelle edizioni di musica sacra di autori friulani?
  • Bruno Rossi, Breve riflessione dell'editore sugli opera omnia di Alessandro Orologio
  • Gian Paolo Fagotto, Le modalità esecutive delle canzonette nel cd Primo libro delle canzonette - Intrade a cinque voci di Alessandro Orologio

Dettagli articolo

  • Editore: Pizzicato
  • Anno: 2008
  • Pagine: 530
  • ISBN: 88-7736-329-0
  • Copertina: flessibile
  • Formato: 17x24
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.